Dangerous game.

Sto correndo nel buio più completo. Nessuna luce o spiraglio di salvezza appare. Continuo, passo dopo passo, a correre sempre più veloce. Il fiato diventa corto e il cuore batte all'impazzata. Le gambe iniziano a tremare, non so da quanto  tempo sto correndo. Mi volto, quasi come se qualcuno fosse li ad osservarmi. Inciampo e... Continue Reading →

Confused reality.

Non vi fu tempo neanche per capire cosa fosse successo. VIdi un medico entrare, mia madre piangere e il mio corpo ripoerto di graffi, sanguinare.  Appena il dottore varcare la porta non feci a meno di notare la siringa che aveva in mano. Mia madre corse da me e mi tenne stretta mentre quell' essere... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito